Un solo raggio di sole…

Posted On 10 settembre 2007

Filed under Senza categoria

Comments Dropped leave a response

 
Ci sono giorni in cui suona la sveglia, la spegni e vorresti non doverti alzare.
Mentre accendi la luce per evitare di cadere in tentazione e scivolare nuovamente nel dolce oblìo di sogni ti chiedi chi diavolo te lo fa fare e inizi a porti domande filosofiche del tipo "Chi siamo?", "Perché siamo qui?", "Ma Dio c’è? E se c’è, sta dormendo o…?"
Poi, lentamente, il tuo cervello si sveglia e capisci che stai delirando.
Non va bene, ti sei appena alzato ma sei già stanco come dopo una settimana di lavoro.
Esci di casa: l’aria è pesante, il cielo color piombo, un senso di stanchezza e malinconia sembra attaccartisi addosso come una ragnatela che ti trattiene dal muovere i primi passi verso un nuovo giorno.
Cerchi di pensare alle cose belle che ti aspettano, ma per ora non riesci a focalizzarne nemmeno una, perciò lasci perdere.
"Ma che bella giornata…" pensi cinicamente "Quasi quasi me ne ritorno davvero a letto e mi risveglio tra un mese o due, tanto per vedere se cambia qualcosa".
Fino a questo punto tutto sembra avvalorare questa tua ipotesi, forse faresti meglio a tornare indietro, a chiuderti in casa e a non uscire.
Poi accade.
Improvvisamente ti capita qualcosa che stravolge le sorti di questo nuovo giorno e ti fa tornare il sorriso.
Può essere una persona che sale sull’autobus, qualcuno che non vedevi da tanto tempo e che volevi reincontrare.
Può essere il sorriso che ti rivolge il bambino seduto di fronte a te sul treno.

Può essere il messaggio di un tuo amico che ti fa gli auguri di buon compleanno anche se sa che li compi in estate e mancano due settimane a Natale.
Può essere un gatto che, nel passarti accanto, si struscia per un attimo sulle tue gambe facendoti le fusa.
Può essere la vista, anche fugace, della persona che ti piace e che Dio solo sa quanto vorresti poterci parlare senza fare la figura del fesso ogni sacrosanta volta.
Sono piccole cose, è vero.
Ma sono come un solo raggio di sole che passa attraverso le nuvole e che basta a illuminare il buio in cui sei immerso.
Qualcuno potrebbe forse pensare che giornate così ne capiteranno al massimo cinquanta in una vita, ma non è così.
Ogni giorno contiene al suo interno quel piccolo raggio di sole che vale tutta la giornata.
Solo che spesso siamo troppo presi dai nostri problemi per accorgercene o troppo avidi per apprezzarlo.
 
Love & Peace.
                                Bario

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...