Fuori dal blu e dentro al nero

Posted On 26 marzo 2008

Filed under Senza categoria

Comments Dropped one response

 
E’ cominciato.
Non è il principio della fine.
Non è la fine di ogni inizio.
E’ solo un altro divenire.
Sbircio indietro, ripenso alla strada che ho percorso, ma tutto è avvolto dalla foschia. Non ricordo perché sono qui, non so cosa mi ha spinto fino a questo punto.
Fisso lo sguardo di fronte a me, cercando di penetrare il mio futuro. Niente, ogni cosa è avvolta nell’ombra.
Ora esistiamo solo io e l’abisso.
Un rapido pensiero mi attraversa la mente: posso evitare tutto questo, posso tornare indietro e fare finta di nulla.
Sorrido.
Che stronzata. Non posso tornare indietro. Non posso cambiare ciò che è stato.
Una brezza improvvisa mi riscuote: il vento è appena percettibile, ma non posso sbagliarmi.
Questa è l’unica risposta che mi serve.
I tre spiriti si sono allineati, tutto il mio essere si trasforma in un’unica entità tesa verso l’ignoto che si cela nelle tenebre.
Il momento è giunto.
Vado.
Il tutto dura un istante, ma è come se il balzo durasse un’eternità.
Ora sono fuori dal blu e dentro al nero.
Vada come vada.
Oggi si ricomincia, e non mi fermerò finché non avrò finito.
Fuori dal blu, dentro al nero.
Love & peace a tutti
Bario.
Annunci

One Response to “Fuori dal blu e dentro al nero”

  1. MICHELANGELO

    SI DICIAMO KE COME CAMBIANO I VENTI NN POSSIAMO ANKE NOI NN CAMBIARE….
     
    CMQ VOLEVO DIRTI KE IL DOTTORE MI HA DETTO KE NN MI POSSO INCAZZARE…..
     
    PEACE AND LOVE…CIAO
     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...