Aprile ’74-’75 (sotto una pioggia battente)

Posted On 27 aprile 2009

Filed under Senza categoria

Comments Dropped leave a response

 
A volte mi sfiora un pensiero…
So che è un pensiero impuro, che va contro la morale cristiano-cattolica e che quindi, come catechista, dovrei bandirlo dalla mia mente.
Ma è inutile: ogni tanto torna.
Secondo me Dio ha un senso dell’umorismo tutto particolare.
(e per quelli che si aspettavano la sconceria: in ginocchio a recitare tre Ave, Pater e Gloria! MANIACI!)
Comunque: ecco il caso.
La stagione teatrale di quest’anno non è stata molto fiorente, il numero di spettatori era sempre modesto, perciò il filtro esterno non è mai stato necessario.
Unica eccezione: lo spettacolo di ieri sera.
Aprile ’74-’75, di e con Marco Paolini.
Nulla da dire, spettacolo bellissimo, grande soddisfazione nel vedere il mio macchiavellico piano essere andato in porto, tanta roba da scaricare, ma alla fine non si è fatto più tardi di mezzanotte.
Però…
Però dannazione! Ho passato UN’ORA sotto la pioggia per fare il filtro!
Tra la gente che continuava a fare domande, membri della commissione che andavano avanti e indietro a monitorare la situazione, la lista che non riuscivo più a scorrere (bella forza, era FRADICIA!) e momenti di panico sui cognomi sbagliati, come da regolamento, sono entrato al caldo del teatro e mi sento rivolgere la domanda: "Sei un po’ bagnato o sbaglio?"
MAI stuzzicare un lupo fradicio e incazzato, le conseguenze sono imprevedibili!
(difatti mi sono asciugato usando il fautore della domanda a mo’ di asciugamano…)
Ok, c’ero già abituato dai paesi baschi, ma la domanda permane comunque.
Dato che questa sarà una settimana da cinema, tra riunioni, matrimoni, pellegrinaggi, varie ed eventuali, qualcuno mi può gentilmente spiegare PERCHE’ oltre al danno la beffa?
Lo dico e lo ripeto: secondo me Dio ha un senso dell’umorismo particolare…
Per fortuna che almeno durante lo spettacolo ero bello al caldo e in compagnia dei miei due più fidati luogotenenti: Pastu (detto Takeno) e Nava (detto Navettone).
A loro due un augurio di buon concerto del primo maggio! Ci vediamo a Roma!
Ora via, si inizia la settimana.
A PEZZI, ma si deve iniziare.
Vediamo se riusciamo a combinare qualcosa di utile…
SEMPRE che QUALCUNO non voglia giocarmi ancora qualche scherzo!
Love & peace a tutti,
                                   Bario
 
PS: Nava, ricorda: gazzetta dello sport, accendino e "torcia olimpica!" per Icio!
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...